Annunci con premio: una soluzione vincente per utenti, sviluppatori e inserzionisti
Guida

Annunci con premio: una soluzione vincente per utenti, sviluppatori e inserzionisti

Che cos'è un annuncio con premio? Panoramica dei video con premio e di altri formati

Gli annunci con premio offrono agli utenti l'opportunità di guardare un video o interagire con un annuncio demo in cambio di un premio all'interno dell'app.

Ad esempio, all'interno di un gioco per dispositivi mobile prima o poi gli utenti rimangono senza vite non appena raggiungono un punto critico. Gli utenti sono delusi di non aver completato il livello e vorrebbero poter continuare a giocare senza dover ricominciare dall'inizio. In ciascuna "canalizzazione" degli annunci con premio possono verificarsi quattro eventi principali:

  • Richiesta di annuncio, dove all'utente viene offerta la possibilità di visualizzare un annuncio in cambio di un premio.

  • Attivazione, quando l'utente accetta di guardare l'annuncio.

  • Premio associato all'annuncio, quando l'utente completa la visualizzazione dell'annuncio e riceve un premio, come una vita extra o un power-up.

  • Elemento utilizzato, quando l'utente utilizza il premio e può continuare a giocare a partire dal punto di interruzione.

Dato che gli utenti vogliono continuare a giocare, spesso effettuano conversioni lungo tutta la canalizzazione.

Perché utilizzare gli annunci video con premio?

Con l'aumentare della concorrenza nel mercato dei giochi per dispositivi mobili, gli sviluppatori devono concentrarsi di più sul coinvolgimento e sulla fidelizzazione. Ecco perché trovare il giusto equilibrio tra monetizzazione ed esperienza utente è fondamentale per il successo del gioco. Gli annunci con premio stanno diventando uno dei modi più diffusi per raggiungere quell'equilibrio: lo scorso anno il numero di app che utilizzano questo formato di annuncio è quadruplicato.1

Una soluzione vincente per gli utenti: gli annunci con premio migliorano l'esperienza con l'app gratuitamente

Agli utenti piacciono gli annunci con premio perché, invece di pagare con soldi, possono pagare con il loro tempo per accedere a elementi che consentiranno loro di continuare a giocare, procedere più velocemente o ottenere elementi a pagamento. Inoltre, questo formato assicura agli utenti il totale controllo dell'esperienza pubblicitaria, offrendo loro la possibilità di scegliere se interagire con gli annunci. Grazie a questa struttura di attivazione, gli annunci con premio sono facilmente integrabili senza il rischio di compromettere l'esperienza utente. Infatti, in studi interni di Google il 50% degli utenti ha dichiarato che sarebbe meno soddisfatto dell'esperienza con l'app se gli annunci con premio venissero rimossi.2

Una soluzione vincente per gli sviluppatori: gli annunci con premio aumentano le entrate e il coinvolgimento degli utenti

Agli sviluppatori, invece, gli annunci con premio piacciono perché aumentano le entrate e mantengono costante il coinvolgimento degli utenti. Questi formati sono pensati per monetizzare efficacemente gli utenti che non fanno acquisti, senza compromettere l'esperienza di utilizzo dell'app. Tendono ad avere un costo per mille impressioni (CPM) molto elevato in virtù di percentuali di completamento video e tassi di coinvolgimento senza precedenti. Inoltre, gli annunci con premio in genere aumentano la fidelizzazione degli utenti perché, grazie ai premi, li invogliano a trascorrere più tempo nell'app. Infine, questi annunci offrono l'ottima opportunità di implementare un modello di monetizzazione ibrido con gli acquisti in-app (IAP). Attualmente, un numero sempre maggiore di giochi che monetizzano con gli acquisti in-app implementa gli annunci con premio in aggiunta agli acquisti in app. I premi possono servire a presentare funzioni premium, così non solo gli utenti giocano più a lungo, ma aumenta anche il numero di quelli che potrebbero effettuare acquisti.

Una soluzione vincente per gli inserzionisti: gli annunci con premio generano impressioni redditizie

Agli inserzionisti gli annunci con premio piacciono perché ricevono un coinvolgimento maggiore degli utenti rispetto ad altri formati di annunci, con conseguente aumento del ritorno sulla spesa pubblicitaria (ROAS). Gli annunci sono attivabili e gli utenti spesso li guardano fino in fondo grazie ai premi. Di conseguenza, gli inserzionisti orientati al rendimento osservano tassi di conversione elevati, mentre quelli che promuovono un brand ne aumentano la notorietà e il ricordo.

Come fanno gli annunci con premi a migliorare i risultati?

Gli sviluppatori che utilizzano gli annunci con premio hanno registrato un impatto positivo sia sulle entrate sia sul coinvolgimento degli utenti. Continua a leggere per scoprire in che modo gli annunci con premio hanno generato valore aggiunto per gli sviluppatori come te.

Aumento delle entrate pubblicitarie

NoSixFive, un'azienda di giochi con sede a Sofia, in Bulgaria, ha basato il suo gioco Jump Drive sull'utilizzo degli annunci con premio. La società stava già monetizzando le sue app esistenti con annunci banner e interstitial, ma voleva provare gli annunci con premio. Inizialmente aveva deciso di collaborare con AdMob in virtù dei tassi di riempimento elevati e dell'esperienza utente soddisfacente.

Il gioco di sopravvivenza Jump Drive, destinato a durare quasi all'infinito, era l'opportunità ideale per implementare gli annunci con premio partendo da zero. I giocatori raccolgono delle celle energetiche, che potranno tenere per tutto il gioco. Le celle sbloccano astronavi e nuovi livelli. NoSixFive ha deciso di dare ai giocatori la possibilità di raddoppiare o triplicare la quantità di celle raccolte durante il gioco guardando un annuncio con premio, consentendo quindi ai giocatori di raggiungere risultati ancora migliori. Questa implementazione degli annunci con premio ha generato eCPM elevati, un fantastico coinvolgimento degli utenti e commenti positivi su Google Play Store e Apple App Store.

Incremento delle entrate generate dagli acquisti in-app

Gli annunci con premio possono essere un'ottima soluzione per invogliare gli utenti a fare acquisti in-app. L'azienda di sviluppo software cinese Avid.ly voleva generare un altro flusso di entrate per integrare quelle provenienti dalla percentuale tipicamente ridotta di giocatori che acquistavano beni digitali. Ha così deciso di collaborare con AdMob per provare gli annunci con premio, ma era preoccupata per la possibile cannibalizzazione delle entrate generate dagli IAP.

In realtà, dopo aver implementato gli annunci con premio in uno dei suoi casual game, Avid.ly ha osservato esattamente l'effetto opposto. Gli utenti acquistavano elementi in-app con una frequenza maggiore del 18% e trascorrevano il 20% in più di tempo nel gioco. Inoltre, l'app ha generato un aumento delle entrate totali pari al 40%. Questi risultati hanno incoraggiato Avid.ly a implementare gli annunci con premio in tutte le sue oltre 50 app di giochi. Sono sempre più numerose le aziende di sviluppo software che ottengono ottimi risultati con questo modello ibrido di annunci con premio e acquisti in-app.

Impatto positivo sul coinvolgimento e sulla fidelizzazione degli utenti

Le app che utilizzano gli annunci con premio hanno registrato un aumento della durata della sessione e della fidelizzazione degli utenti. CookApps, una società di giochi su scala mondiale fondata in Corea del Sud, fino al 2016 aveva acquisito 80 milioni di giocatori in Nord America e in Europa.

Inizialmente, CookApps si era affidata agli acquisti in-app come principale flusso di entrate, ma in seguito a un aumento dei costi di acquisizione degli utenti e a una concomitante riduzione del traffico organico proveniente dai social network, l'azienda è andata alla ricerca di nuove entrate. A maggio 2017, dopo aver aggiunto annunci video con premio che consentivano agli utenti di ottenere una vita extra, CookApps ha registrato un aumento del 16% della durata della sessione in una delle sue app. Qualche tempo dopo, l'azienda ha eseguito test A/B dei posizionamenti degli annunci per aumentare le percentuali di attivazione. I test hanno dimostrato che era possibile aumentare la visibilità degli annunci con premio posizionandoli subito dopo che gli utenti avevano esaurito l'ultima vita. La durata della sessione è aumentata del 211%.

Ottimizzando l'analisi degli annunci con premio all'interno della canalizzazione, CookApps è riuscita ad aumentare il coinvolgimento degli utenti. Il team ha deciso di mostrare gli annunci con premio agli utenti sia paganti che non paganti, ritenendo che l'incremento del tempo di utilizzo da parte degli utenti avrebbe potuto aumentare le probabilità di un loro acquisto in-app. Quando gli utenti vivono esperienze coinvolgenti e stimolanti attraverso gli annunci con premio, si appassionano di più all'app e continuano a utilizzarla.

Hai tutto pronto per iniziare a utilizzare gli annunci con premio? Se la tua app ha più di 100.000 download, possiamo aiutarti con una consulenza gratuita. Richiedi una consulenza gratuita.

  1. Dati di Google Ads su iOS/Android a livello mondiale, aprile 2017-gennaio 2018
  2. Dati di Google Play a livello mondiale, gennaio 2017 e gennaio 2018. Annunci dichiarati dagli sviluppatori e segnalazioni di acquisti in app dal Google Play Store.